rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Grande Fratello

Umberto Smaila al Grande Fratello Vip, ma solo ad una condizione

Lo showman sarebbe pronto ad entrare nella Casa più spiata d'Italia, ma non da solo

Manca sempre meno all’inizio della nuova edizione del Grande Fratello Vip 7. Alfonso Signorini ha ormai quasi concluso il cast che varcherà la porta rossa anche se, al momento, oltre a labili indizi non è trapelato nulla sui concorrenti prescelti. Unico nome confermato e annunciato è quello di Giovanni Ciacci, oltre alle opinioniste Sonia Bruganelli, e la new entry, Orietta Berti. Intanto tra conferme e smentite si fanno strada i nomi dei possibili “vipponi” che popoleranno la casa più spiata d’Italia. Dall’ex fidanzato di Belen Rodriguez, Antonino Spinalbese, passando per il sex symbol Pamela Prati, fino alla contessa Patrizia De Blanck.

Umberto Smaila e il provino per il Grande Fratello Vip

Un altro dei nomi spuntati è quello di Umberto Smaila. Il popolare cabarettista e showman in un’intervista a La Nostra TV ha confermato di aver effettivamente sostenuto il provino per il reality: “E’ un programma curioso, così come lo sono io. Sono sempre stato un tipo aperto a tutte le esperienze, mi piace conoscere e scoprire e la stessa cosa vale per mio figlio. Ho fatto il provino e la possibilità è intrigante. Per il GF Vip potrebbe essere importante avere una voce dal contesto di oggi, io non sono tanto un tipo da urla e schiamazzi che oggi vanno molto sul piccolo schermo. Però potrei portare nella casa qualcosa di diverso”.

La condizione di Smaila

Smaila sarebbe pronto a prendere parte al reality, ma vorrebbe accanto a sé nel percorso il figlio Roy: “Diciamo che le notizie che sono circolate recentemente sul web sono per metà fake. Loro avrebbero piacere di vedermi partecipare con mio figlio Roy. La cosa mi potrebbe interessare per dare una possibilità a lui di scoprire un mondo nuovo, visto che si è da poco laureato. Poi so che l’edizione di quest’anno potrebbe durare fino a maggio, magari entrerò in corsa. Devo fare dei controlli e tenere conto di un po’ di cose”.

Insomma chissà che non vedremo il 72enne milanese in coppia con il figlio Roy al Grande Fratello. Intanto il musicista è intento a riflettere sull’opportunità, e non appare neppure spaventato dalle difficoltà della convivenza. Quando gli viene chiesto se è preoccupato per la presenza di un solo bagno in tutta la casa, Smaila si fa  temerario: “Intanto spero che ne abbiano aggiunto un altro nella casa sennò diventa un problema (ride ndr). Come si dice a Milano, sono uno con la corazza e nella vita ne ho affrontate tante, non mi spaventa niente”. Insomma una caparbietà che fa di Umberto Smaila un concorrente perfetto per la nuova edizione del Grande Fratello Vip. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umberto Smaila al Grande Fratello Vip, ma solo ad una condizione

Today è in caricamento