rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024

Claudio Pizzigallo

Giornalista

Pregi e difetti di Jolt, il film con Kate Beckinsale appena uscito su Amazon Prime Video

Venerdì 23 luglio su Prime Video è uscito Jolt, film Amazon Original con protagonista Kate Beckinsale. Jolt era uno dei film più attesi per l'estate 2021 dagli abbonati di Prime, e non si può certo dire che sia un film brutto in senso assoluto.

Tuttavia, non si può fare una recensione sincera di Jolt senza mettere in luce alcuni limiti del film diretto da Tanya Wexler, regista nota per aver diretto nel 2011 la commedia Hysteria. Prima di un paio di inevitabili spoiler del film, riassumiamo la storia di Jolt - Rabbia assassina.

Jolt, di cosa parla il film appena uscito su Prime Video

Kate Beckinsale è Lindy, una donna affetta fin da piccola da un disturbo (che lei definisce con un eufemismo "una sindrome di Tourette appena più accentuata") che la fa letteralmente scattare di rabbia.

I suoi genitori hanno provato di tutto con lei, che da grande ha anche provato a incanalare la sua furia nell'esercito, ma dopo ogni tipo di trattamento, cura e medicina, il risultato migliore lo ottiene con una serie di elettrodi che si appiccica sulla pelle e che connette a un telecomando con il quale si dà la scossa ogni volta che sente di perdere la pazienza.

Anche così, comunque, la sua vita non è facile. Il suo psichiatra (Stanley Tucci) estrae una pistola appena la vede e finché lei non si incatena al termosifone, e anche il resto delle sue relazioni sociali non va meglio. Almeno finché non va a un appuntamento con un contabile di nome Justin (Jai Courtney), che di fatto la conquista.

Lindy pensa quasi di aver trovato l'amore, quando però Justin viene ucciso. Partono quindi le indagini, con i detective Vicars (Bobby Cannavale) e Nevin (Laverne Cox) che interrogano a più riprese Lindy, che in un certo senso ricorda la Kaley Cuoco di The Flight Attendant per come porta avanti un'indagine parallela che rischia di peggiorare la sua già non rosea situazione.

Ci fermiamo qui nella sintesi della storia. Se non volete leggere neanche un piccolo spoiler vi conviene fermarvi qui, magari dopo aver dato un'occhiata al trailer ufficiale di Jolt sul canale YouTube di Prime Video.

I pregi e i difetti del film Jolt (SPOILER)

Non si può proprio dire che Jolt sia un film noioso: di sicuro, consentiteci una battuta, è un film che... dà la scossa. C'è la giusta tensione (ok, la smettiamo coi doppi sensi), e soprattutto Kate Beckinsale è bella e pericolosa come una tigre affamata. Insomma, sarà che il film dura un'ora e mezza scarsa, ma la visione di Jolt scivola via senza quasi accorgersene, come fosse una puntata un po' più lunga di una serie tv.

Ed è proprio questo il punto problematico: per condensare in 91 minuti questa storia intrigante, sembra quasi che siano stati fatti dei tagli qua e là in fase di post produzione e montaggio, e così sono saltate delle scene che avrebbero forse fatto comodo. 

Ci sono dei passaggi troppo veloci, delle decisioni prese in un amen, come quella di Lindy di dare fuoco al proprio appartamento, che appaiono prive di senso o comunque difficili da comprendere.

Al contrario, nel primo incontro con Justin si vede un dettaglio - il numero sulla porta che si stacca e si rovescia da 6 a 9 - che sembra messo lì per avere un enorme significato, e che invece non si capisce bene a che serva: non era meglio tagliare quell'inquadratura?

Infine, la conclusione del film, con una Susan Sarandon un po' buttata lì, forse a reclutare Lindy, forse a coinvolgerla in chissà cosa. Insomma, in definitiva sembra quasi che il film sia stato montato troppo in fretta, togliendo cose che servivano e lasciandone altre inspiegabili. 

Il film in sé non è male, anzi, non mancano aspetti più che positivi. Ma da una produzione Amazon Original ci aspettiamo di più.

Jolt 2 ci sarà? Ecco perché crediamo di sì

C'è solo un modo per dare un senso a tutti i dubbi lasciati da Jolt, ed è ovviamente un sequel. Jolt 2 è evidentemente già nella mente dei produttori e della regista, considerato il già citato finale apertissimo, ma al momento non ci sono informazioni ufficiali da Amazon. Come al solito, dipenderà dalle reazioni del pubblico. 

Si parla di

Pregi e difetti di Jolt, il film con Kate Beckinsale appena uscito su Amazon Prime Video

Today è in caricamento