Domenica, 14 Luglio 2024
Tv News

L'Islam contro Katy Perry

La cantante accusata di blasfemia per il suo ultimo video "Dark Horse". Gli integralisti chiedono la rimozione da YouTube

Katy Perry nei panni di Cleopatra pronta ad incenerire i corteggiatori che non sono di suo gradimento. Tra questi anche un musulmano che porta al collo un ciondolo con la scritta "Allah". Anche lui incenerito e trasformato in sabbia. E' questo l'ultimo video di Katy Perr, "Dark Horse", che ha fatto infuriare gli integralisti islamici.

"Nel video si vede un uomo che viene bruciato mentre indossa un ciondolo (anche questo bruciato) che forma la parola 'Allah' - si legge nella petizione lanciata su Change.org - La blasfemia è chiaramente esplicita nel video dal momento in cui Katy Perry, che appare come l'antagonista di Dio, inghiotte il fedele e la parola data alle fiamme".

La cantante non ha ancora replicato alla pesante accusa proveniente dal mondo musulmano ma intanto gli integralisti hanno già chiesto a YouTube di rimuovere il video.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Islam contro Katy Perry
Today è in caricamento