Mercoledì, 17 Luglio 2024
Tv News

Lucio Presta VS Heather Parisi: tutte le tappe della battaglia

I primi dissidi a "Nemicamatissima", nel 2016, quando la showgirl non mandò giù presunti favoritismi nei confronti di Lorella Cuccarini. L'anno dopo la rottura definitiva fino ad arrivare in tribunale

L'ufficiale giudiziario nello studio televisivo di Belve per effettuare il pignoramento. Sarebbe finita così la lunga battaglia legale tra Heather Parisi e Lucio Presta, che avrebbe aspettato la trasferta italiana della sua ex assistita per ricevere il risarcimento della condanna per diffamazione. Bisogna riavvolgere il nastro di 7 anni per capire cosa è successo tra i due. 

Nel 2016 Heather Parisi, appena finito Nemicamatissima - show in onda su Rai 1 che la vedeva protagonista insieme a Lorella Cuccarini - si lasciò andare a un lungo sfogo sul suo blog in cui puntò il dito proprio contro Presta, che con la sua Arcobaleno Tre aveva prodotto il programma. La showgirl disse che si era sentita "ospite", recriminando la mancata possibilità di esprimersi come aveva richiesto, al contrario - secondo la sua versione - della sua collega, o meglio, nota rivale: "È stato un susseguirsi di no, a ogni mia proposta, a ogni mia idea, a ogni mio sussulto artistico - scrisse - Ho un sacro rispetto e una sincera ammirazione nei confronti di tutti gli incredibili ospiti di Nemicamatissima, ma mi devono spiegare per quale strana coincidenza i desideri della mia nemica amatissima siano stati esauditi e i miei no". Lamentele che portarono Presta e Parisi, legati da un lungo sodalizio artistico ma anche personale, a un punto di non ritorno, fino al putiferio scoppiato l'anno dopo che arrivò in tribunale. 

Il film mai uscito e la causa per diffamazione

Nel 2017 doveva uscire il film Blind Maze, diretto da Heater Parisi. Arcobaleno Tre non lo distribuì (sarebbe dovuto andare in onda sulla Rai) e in seguitò a questo accordo saltato l'ex ballerina fece causa a Lucio Presta. Seguì la forte reazione di Niccolò Presta, figlio di Lucio, che aveva curato il programma Nemicamatissima: "Gli umori non erano dei migliori - spiegò sui social - anzi, bisognava stare sull'attenti per la regina di Hong Kong. L'Arcobaleno Tre e la Rai stessa potevano portare avanti una collaborazione con un'artista che diffama la stessa agenzia e il network che ha fatto tanto per poterla riportare in onda in Italia?". I rapporti erano ormai gelidi e dopo la pubblicazione da parte della showgirl di alcuni post che riguardavano la famiglia Presta, quest'ultima fece partire una causa per diffamazione. "Lei ha fatto una cosa che non avrebbe dovuto fare non a me ma ai miei figli, che l'hanno chiamata zia per tutta la vita, e i ragazzi hanno ritenuto che fosse giusto che questa cosa finisse in un'aula di tribunale. E lì che sta" dichiarò anni fa il noto agente parlando della questione che Heather Parisi a sua volta commentò con parole durissime. 

La condanna in primo grado

Nel 2022 Heather Parisi è stata condannata in primo grado per diffamazione nei confronti di Lucio Presta e per illecita pubblicazione di immagini della sua famiglia. L'ex ballerina, che da anni vive a Hong Kong, non aveva mai pagato il risarcimento né le spese legali. "Farò un decreto a tutte le tv italiane, così se lavora le pignoro i soldi" aveva detto l'agente lo scorso luglio nei confronti di quella che per anni è stata una delle punte di diamante della sua scuderia. L'ospitata da Francesca Fagnani sarebbe stata l'occasione della 'belvata'. L'ufficiale giudiziario, dopo la registrazione, avrebbe effettuato il pignoramento a persona fisica presso gli studi: "Per evitare la mortificazione di veder portare via effetti personali, hai dovuto effettuare bonifico tramite terzi e saldare quanto dovuto, operazione che ha richiesto alcune ore trascorse in un camerino del centro di produzione - ha fatto sapere Presta su Twitter -  Questa volta il tuo mentore non è riuscito a sfuggire al pagamento e ti ha fatto vivere una vera mortificazione davanti a tutti. Cara HP anche questa volta non hai evitato di fare una brutta figura, sottraendoti per mesi ai tuoi obblighi nei miei confronti, sanciti dalla Magistratura". 

Presta contro Heather Parisi: "Ha sbagliato con i miei figli". Lei replica: "Amicizia marcia"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucio Presta VS Heather Parisi: tutte le tappe della battaglia
Today è in caricamento