rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Tv News

Gigi e Ros, i motivi dell'addio a 'Made in sud': "La produzione voleva un taglio diverso”

Con un post su Facebook i comici hanno spiegato i motivi per i quali non faranno più parte del programma di Rai Due: "Nessun altro impegno né altre preferenze televisive da parte nostra"

"Salve amici! Tra un po' ritornerà 'Made in sud' e sarà la prima edizione, da quando il programma è nato, senza la nostra conduzione".

Inizia così il lungo post pubblicato su Facebook da Gigi e Ross che, spiegando i motivi per cui non faranno più parte del programma, hanno fatto un grande in bocca al lupo al nuovo conduttore Gigi D'Alessio e agli ex colleghi pronti a partire con la nuova edizione del programma, in onda su Rai Due tutti i martedì. 

"In questi mesi abbiamo letto tante notizie riguardo questa faccenda e crediamo sia il caso di fare chiarezza. Inutile ribadire quanto ci mancherà. "Made in sud" è un programma per cui abbiamo dato l'anima e che ci ha dato tanto. L'abbiamo scritto, vissuto, amato. L'abbiamo seguito nella crescita come un Figlio e lo amiamo ancora come Tale. La TV però ha dei meccanismi singolari, e la produzione ha deciso di dare un taglio diverso al format. Tutto qui. Nessun altro impegno nè altre preferenze televisive da parte nostra", ha spiegato il duo comico prossimamente impegnato in "Furore".

"Auguriamo a quelli che sono nostri amici di spaccare tutto, a Gigi di godersi appieno questa straordinaria esperienza e a Fatima ed Eli di dare il massimo" hanno aggiunto: "Allo stesso modo chiediamo a voi di seguirci nei nuovi percorsi che affronteremo e nei nostri nuovi progetti con lo stesso affetto che ci avete sempre donato. Anche se non saremo lì fisicamente, col cuore saremo sempre su quel palco. Eravamo, siamo e saremo sempre "Made in sud"...".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gigi e Ros, i motivi dell'addio a 'Made in sud': "La produzione voleva un taglio diverso”

Today è in caricamento