rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Tv News

Non Sono Una Signora, la prova del Catwalk e il primo eliminato: cosa è successo

Tutte le drag queen della seconda puntata dello show condotto da Alba Parietti alle prese con una sfilata sui tacchi ad alto rischio

La seconda puntata di Non Sono Una Signora parte col botto: 5 nuovi personaggi sono pronti a sfilare per il pubblico di Rai 2, giudicati da 3 drag queen internazionali, Vanessa Van Cartier e Maruska Starr ed Elecktra Bionic. A condurre la serata è Alba Parietti, affiancata dagli “investigatori del glitter” Cristina D’Avena, Sabrina Salerno, Filippo Magnini e Mara Maionchi. La prima sfida dello show sorprende e decreta il primo eliminato, arrivato ultimo nella temutissima prova del Catwalk, una sfilata sui tacchi ad alto rischio. 

Cosa è successo

Per la prima volta tra le drag queen in competizione c’è una coppia, The Nancies. Insieme a loro, raggiungono il palco altre 4 figure senza ancora un volto: Vivienne Smokes, la prima a esibirsi, Vulcanya, Angelika e Anna Lacond. 

Vivienne Smokes entra in scena con un abito che richiama la bandiera dell’Inghilterra, una parrucca rossa fuoco in stile settecentesco e si muove molto bene sui tacchi, ballando al fianco di due ballerini. Considerata una “drag comica che lascia a casa i problemi per far ridere le persone" e paragonata alla "Regina di cuori di Alice nel paese delle meraviglie” da Vanessa, fa grandi cose sulle gambe mantenendo un ritmo sostenuto: zompetta, alza la gamba sulla coscia. Per Filippo Magnini è Gerard Depardieu, per Cristina D'Avena è Raoul Bova, mentre per la Maionchi è la Laurito.

The Nancies lasciano tutti di stucco per la loro performance piena di allegria, con tanto di brindisi durante l’esibizione. Le due vengono etichettate come un uomo e una donna. La teoria che siano due uomini viene messa da parte perché una delle due si muove con grande sicurezza su tacchi vertiginosi, mentre l’altra indossa scarpe normali. Per Elektra  “sfilare in coppia è difficile, ma loro sono state brave”. Maruska sostiene che i due abbiano anche un’altra dote: “Sono simpatiche”. Per Filippo sono Fedez e Tananai. 

Vulcanya indossa una parrucca verde e un vestito attillato bianco e a tratti spigoloso, con unghie lunghe a renderla ancora più inquietante. La drag ha un'espressione e un portamento da cattiva, ma è elegante e molto sinuosa nei movimenti. Per Vanessa “il look è fighissimo, ma avrei messo un po’ più di grinta nella camminata”, mentre Maruska si rende conto che “sta giocando tanto, ma deve giocare di più con le gambe”. Elecktra, invece, afferma che manca l’espressività, perché “l’abito era cattivo, ma la faccia no”. Tutti sono certi che si tratta di una donna: Filippo pensa a Caterina Balivo, Mara Maionchi a Roberta Capua e Cristina D’Avena e la Salerno a Bianca Guaccero. 

Angelika porta sulla schiena due ali d’angelo e guarda dritta davanti a sé con fare di superiorità, alzando anche la testa verso l’alto. Per qualcuno la donna sarebbe un po’ nervosa sul palco, ma Maruska elogia il suo modo di stare dritta e la precisione, oltre a considerarla un modello per tutte le drag queen. Dello stesso parere è Mara Maionchi, la quale crede che dietro la maschera di trucco di nasconda uno sportivo per via della corporatura e del movimento di gambe: “Era certo e si muoveva con una certa agilità”. Sabrina Salerno pensa a Daniele Liotti, la D’Avena ad Alberto Matano e Magnini a un atleta. 

Infine è il turno di Anna Lacond, arrivata sul palco con una parrucca rosa e molto sicura di sé. Si muove in maniera aggressiva e da provocatrice. A Elektra piace la sua esibizione, soprattutto per quanto riguarda l’abbigliamento e l’atteggiamento: “Un po’ nuda, un po’ aggressiva. Quante tipologie di patenti ha? Sembrava un po’ un camionista". Per Filippo è Stefano Accorsi a causa della scritta dietro la maglietta “Nessuno mi può giudicare”. Cristina pensa prima a Selvaggia Lucarelli e poi a Sangiovanni, insieme alla Salerno. 

Il primo eliminato

A lasciare lo show dopo la prima prova è Angelika, che per Sabrina e Cristina è Luca Argentero perché nella prima manche il personaggio è entrato col bastone simbolo della medicina. Per Filippo e Mara è Fabio Fulco, e in effetti è proprio quest’ultimo ad abbandonare il gioco a inizio serata dopo l'ultima performance davanti a tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non Sono Una Signora, la prova del Catwalk e il primo eliminato: cosa è successo

Today è in caricamento