rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Tv News

"I Dieci Comandamenti", Papa Francesco telefona a Benigni

Le due serate del comico toscano, oltre a sbancare l'Auditel, sono state molto apprezzate anche ai piani alti del Vaticano

Un laico che spiega i Dieci Comandamenti su Rai 1 in due prime serate. Quando poi il laico in questione è quel "toscanaccio" di Roberto Benigni, che nel 1983 fu processato per bestemmie e turpiloquio contro la Chiesa dopo uno spettacolo a Reggio Emilia, il Vaticano dovrebbe tremare. E invece applaude insieme ai 10 milioni di telespettatori che hanno guardato il programma (9 milioni la prima serata).

Del boom di ascolti de "I Dieci Comandamenti", oltre a Benigni, esulta anche il tanto temuto Vaticano. "E' stata sicuramente un'iniziativa positiva - ha dichiarato il direttore de L'Osservatore Romano, Giovanni Maria Vian, a Il Giornale - e sottolineerei anche il coraggio di Benigni nel trattare un tema così delicato. Il valore e la sensibilità di questo artista sono poi fuori discussione". A congratularsi con Roberto Benigni non solo vaticanisti, vescovi e alti prelati, ma anche uno spettatore d'eccezione, Papa Francesco, che sembra abbia telefonato personalmente al comico per complimentarsi.

Per ora sono soltanto voci, anche se ai piani alti del Vaticano non lo escludono e, in fondo, neanche si stupirebbero visto il buon rapporto che Bergoglio ha con il telefono. 

La "benedizione" di Papa Francesco dunque consacra "I Dieci Comandamenti", è proprio il caso di dirlo, come il più grande successo di Benigni degli ultimi anni. Resta solo la polemica sui 4 milioni di euro che ha intascato il premio Oscar, un cachet considerato da molti eccessivo, soprattutto per parlare di Dio... Ma questa è tutta un'altra storia e, magari, meriterebbe un'altra telefonata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I Dieci Comandamenti", Papa Francesco telefona a Benigni

Today è in caricamento