rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Tv News

Petrolio, da stasera in tv la nuova edizione: le anticipazioni

Duilio Giammaria torna su Rai 3 per approfondire storie capaci di esaltare

Al via oggi, 27 febbraio 2024, a partire dalle 21.20 su Rai 3, una nuova edizione di "Petrolio", il programma di approfondimento curato da Duilio Giammaria. Ogni settimana, lo spettatore viene guidato alla scoperta di un importante tema di attualità, sia nazionale che internazionale, attraverso un'indagine giornalistica approfondita e dettagliata.

Petrolio: le anticipazioni del 27 febbraio 2024

Programma nato nel 2013, "Petrolio" è stato per anni un importante programma della seconda serata di casa Rai. Trasmesso fino al febbraio 2019 su Rai 1, è poi passato per una manciata di anni su Rai 2; per poi affrontare nel 2023 un doppio cambiamento: il passaggio a Rai 3 e la promozione in prima serata. A partire da oggi, 27 febbraio, la trasmissione condotta da Duilio Giammaria inaugura la sua nuova edizione.

"Petrolio", distante dai consueti talk show, si presenta come un programma pensato per il vasto pubblico della televisione generalista, ispirandosi alla tradizione della divulgazione e dell'inchiesta giornalistica propria della Rai. Il suo obiettivo è quello di individuare, analizzare e valorizzare le ricchezze dell'Italia, che comprendono tesori artistici e culturali, capacità imprenditoriali e talenti pronti ad essere sfruttati, proprio come se fossero il petrolio, l' "oro nero" del nostro paese.

Attraverso reportage, inchieste e racconti di vita, "Petrolio" racconta in modo molto ben definito, sgombrando il terreno da disinformazioni inutili o dannose e consentendo una comprensione approfondita di fenomeni altrimenti complessi e poco chiari. Duilio Giammaria si rivolge alla comunità scientifica internazionale, attingendo ai suoi studi più autorevoli, agli aggiornamenti più recenti e alle ricerche più innovative, al fine di restituire senso e chiarezza a questioni altrimenti oscure.

Nella prima puntata del 2024, il focus è incentrato sulle grandi compagnie petrolifere internazionali, evidenziando di come fossero consapevoli del rischio legato all'emergenza climatica già cinquant'anni fa. I devastanti effetti si fanno sentire sempre più sulla nostra pelle. I dati sono allarmanti: in Italia si contano 80.000 morti premature causate dall'inquinamento e danni per 110 miliardi di euro derivanti da eventi climatici catastrofici. Giammaria e il team del programma ci dicono della necessità di intervenire con urgenza. L'impegno per la riduzione delle emissioni di CO2 e gas serra apre nuove prospettive per il nostro paese e la comunità globale. Dall'utilizzo dell'idrogeno all'energia solare fotovoltaica, si delineano soluzioni che possono contribuire significativamente a preservare il nostro pianeta. Anche se resta da chiarire a chi possiamo affidarci in questo intricato processo di transizione.

Dove vedere “Petrolio” (dal 27 febbraio)

La prima puntata del 2024 di "Petrolio" va in onda oggi, 18 gennaio 2024, dalle 21.20 su Rai 3. Il programma è visibile anche, in live streaming e on demand, sulla piattaforma RaiPlay.

Stasera e domani in TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petrolio, da stasera in tv la nuova edizione: le anticipazioni

Today è in caricamento