rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Tv News

Romina Carrisi: "In passato ho dovuto abortire". Poi il commento severo su Al Bano padre

A Verissimo Romina ha rivelato la difficile decisione che ha preso qualche anno fa e ha anche commentato come suo papà ha gestito le sue due famiglie

"No, non sono pronta a farmi chiamare mamma, ho paura, però ho un sistema di supporto che sanno cosa fare", ha confessato a Verissimo Romina Carrisi. E questa confessione ha aperto la porta per un'altra verità che non era mai stata raccontata: "Sono un po' all'antica forse, io penso che un bambino debba avere un padre e una madre e mi è capitato di abortire. Non volevo essere una madre single con un bambino che sarebbe cresciuto con il dubbio del padre e quindi mi sono trovata costretta ad abortire perché volevo trovare l'uomo giusto per avere un figlio".

Una decisione molto dolorosa, che l'ha fatta soffrire: "io credo che nessuna donna voglia abortire, credo che una donna si ritrovi in una situazione in cui deve scegliere ed è giusto che una donna sia libera di scegliere cosa fare. Fare un bambino è un gesto di altruismo e devi essere pronta. Se te non sei pronta cresci un figlio infelice e non è giusto".

Romina e il rapporto con le figlie del compagno

A Verissimo Romina ha anche svelato quale sarà il sesso del bebè: sarà un maschietto. E il bimbo, ancora non hanno scelto il nome lei e Stefano Rastelli, crescerà in una grande famiglia. Stefano ha già due figlie: "La più grande farà 20 anni a fine mese, l'altra ne ha 16. E loro due sono felicissime. Vado d'accordo anche con la sua ex moglie, stimo il loro rapporto di reciproca stima".

"Io avevo paura a iniziare una storia con un uomo impegnato, nel senso con un vissuto, ma ho trovato dall'altro lato un uomo estremamente intelligente e in grado di gestire due famiglie, io so che se sto con un uomo che ha delle figlie io vengo in secondo piano. lo so e quindi ovviamente lui deve essere libero di andare quando loro chiamano".

E questa apertura mentale arriva proprio dal suo trascorso: "Io non auguro a nessuno di vivere le esperienze che ho vissuto io a 14,15, 16 anni con la mia famiglia divisa e mio padre che ne ha costruito un'altra. Se lo fai devi essere bravo ad avere rispetto della famiglia che è nata prima". A questo punto Toffanin chiede se Al Bano è stato bravo o se ha fatto qualche errore e dopo alcuni minuti di silenzio Romina ha spiegato: "Ogni genitore cerca di fare del suo meglio, e io sono sicura che lui ha fatto del suo meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romina Carrisi: "In passato ho dovuto abortire". Poi il commento severo su Al Bano padre

Today è in caricamento