rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Sanremo

Chi è Leo Gassmann a Sanremo 2023: dall'età al papà Alessandro

Già vincitore nel 2020 della manifestazione canora nella sezione nuove proposte, torna sul palco dell’Ariston nella categoria Big. Nell’attesa, conosciamolo meglio

Chi è Leo Gassmann? Un cognome che richiama subito una importante "dinastia" di artisti quello del giovane concorrente di Sanremo. E, come intuibile, il papà del cantante di "Terzo Cuore" (che è la canzone che porta a Sanremo, è proprio l'attore Alessandro, già figlio di Vittorio, regista e vera e propria icona del neorealismo.

Già concorrente a “X Factor 2018”, Leo Gassmann ha vinto nel 2020 la sezione nuove proposte di Sanremo con la canzone “Vai bene così”. In attesa di vederlo nuovamente in gara al Festival – ma stavolta nella sezione dei Big – ripercorriamo la sua vita: dal padre Alessandro appunto fino al nonno Vittorio, dalla musica alla sfera sentimentale.

Età, padre, nonno, studi

Leo Gassman è nato a Roma il 22 novembre 1998. Il padre è il celebre attore Alessandro Gassmann, attivo al cinema e in televisione dagli anni ’80; la madre è Sabrina Knaflitz, anch’essa attrice. Il nonno di Leo è Vittorio Gassman, uno dei più grandi attori della storia del cinema italiano.
Leo Gassmann ha studiato al conservatorio di Santa Cecilia, ma a dicembre del 2021 consegue anche la laurea in Psicologia e Affari Internazionali, a Roma.

X Factor e primi singoli

La prima apparizione televisiva di Leo Gassmann in veste di musicista risale al 2018, quando partecipa alla dodicesima edizione del talent “X Factor”. Ottenuti 4 “sì”, presenta poi l’inedito “Piuma” e anche se il suo percorso si ferma in semifinale, fa parlare di sé per il talento, capace di andare al di là dell’ingombrante cognome. Nel 2019 pubblica i singoli “Cosa sarà di noi?” e “Dimmi dove sei”.

Leo Gassmann e il Festival di Sanremo

Nel 2019 Leo Gassmann continua a coltivare il suo sogno e partecipa alle selezioni del Festival di Sanremo, sezione giovani. Ottenuto il pass per lo step successivo, nel febbraio 2020 è sul palco dell’Ariston, dove con la sua “Va bene così” si laurea vincitore della sezione nuove proposte.. Contemporaneamente esce il suo primo album, dal titolo “Strike”.
Il 4 dicembre 2022 Amadeus annuncia la partecipazione di Leo Gassmann al Festival di Sanremo 2023. Un ritorno in gara, ma stavolta nella sezione Big.

Vita privata, fidanzata, Instagram

Le notizie riguardanti la vita sentimentale di Leo Gassmann sono parse, a lungo, incerte e contraddittorie: alcune fonti parlavano di una sua relazione con Enula, cantante che il pubblico ha scoperto grazie alla ventesima edizione di “Amici di Maria De Filippi”; altre voci indicavano una certa Anna come fidanzata storica di Gassmann. Svelato l’enigma, dietro la fantomatica Anna c’era proprio Enula. I pettegolezzi hanno successivamente parlato di una rottura tra i due, ma le recenti notizie parlano di un ritorno di fiamma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Leo Gassmann a Sanremo 2023: dall'età al papà Alessandro

Today è in caricamento