rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Sanremo

Sanremo: standing ovation per Franca Valeri

Un gigante della commedia all'italiana, classe 1920, regala al Festival con la sua "Sora Cecioni" uno dei momenti più belli e toccanti

Per festeggiare i 60 anni della Rai a Sanremo, vanno bene le gemelle Kessler, va benissimo Raffaella Carrà che con la sua esibizione durante la prima serata del Festival ha lasciato il pubblico a bocca aperta, dimostrando di saper ancora stupire nonostante i suoi 70 anni, ma il momento più bello ed emozionante è stato senza dubbio quello regalato da Franca Valeri.

Uno dei mostri sacri della commedia all'italiana, che a 93 anni ancora calca alla grande il palcoscenico e diverte il pubblico come pochi sanno fare. La Valeri ha fatto rivivere all'Ariston la Sora Cecioni, esibendosi nel famoso esilarante monologo "Pronto mammà". Voce tremolante, a tratti strozzata, ma straordinariamente tenera, la Sora Cecioni ha strappato all'Ariston la prima standing ovation di questo Festival.

Tante risate, ma anche qualche lacrima di commozione, le prime quelle di Luciana Littizzetto dietro le quinte, per questa grande artista italiana che non si lascia intimorire dall'età che avanza. Tra qualche settimana sarà di nuovo impegnata in un tour teatrale con "Il cambio dei cavalli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo: standing ovation per Franca Valeri

Today è in caricamento