Sabato, 15 Maggio 2021

Vacanze all'insegna del relax? Queste tre mete in Italia ti aspettano

Dall'Alto Adige alla Toscana, ma non solo: scopri dove goderti dei giorni di relax in luoghi incantevoli a fine agosto

Se stai cercando una meta turistica all'insegna del relax, questo articolo potrebbe fare al caso tuo. Viaggiare a fine agosto ti permette infatti di trovare maggiori offerte per soggiorni da sogno in un'atmosfera rilassata e lontana dalla "pazza folla" di Ferragosto.

Tre mete in Italia all'insegna del relax

Il quotidiano britannico Guardian consiglia tre posti imperdibili per chi desidera rigenerarsi nell'assoluto riposo, lontano da code e traffico: l'Alto Adige, il Piemonte e la Toscana. Tre mete top del 2020 tutte da scoprire, tra itinerari naturalistici e luoghi ancora poco conosciuti.

L'Alto Adige

La regione dell'Alto Adige offre diverse proposte adatte a famiglie e a tutti gli amanti della natura, come l'ampia e soleggiata Val Badia, sotto le imponenti vette delle Dolomiti, perfetta per le escursioni estive tra percorsi pedonali e piste ciclabili da sogno. Per chi cerca assoluto relax si segnalano due parchi naturali di incredibile bellezza: Fanes-Senes-Braies e Puez Odle, che offrono una vista mozzafiato sulle ampi vallate della regione. In particolare in quest'ultimo è possibile percorrere il Sentiero Natura di Zannes in fondo alla Val di Funes, il primo sentiero naturalistico in Alto Adige percorribile anche in sedia a rotelle.

Graziosi villaggi, caseifici aperti e agriturismi fanno il resto, offrendo ai turisti la possibilità di gustare i piatti tipici della tradizione, preparati con le materie prime del territorio.

Il Piemonte

Da Ovest a Est, dall'Alto Adige al Piemonte, regione resa popolare soprattutto dalle Langhe e dalla famosa città del vino di Barolo. Meno noto, ma altrettanto suggestivo, è "Il Roero", un paesaggio ondulato situato nella parte nord-orientale della provincia di Cuneo e che si snoda tra vigneti, frutteti e boschi, punteggiato da canyon con gole profonde fino a 100 metri scavate dal fiume Tanaro. Tra i ripidi boschi di castagno è possibile scoprire gli ottimi vini rossi, bianchi e spumanti del territorio, spesso all'interno di degustazioni organizzate nelle numerose cantine aperte, al termine delle passeggiate immersi nel verde.

Il Roero prende il nome dalla famiglia omonima - la casata astese dei Roero - che a partire dal periodo medioevale e per vari secoli ha dominato su questo territorio.

La Toscana

Terza e ultima tappa per chi cerca una vacanza all'insegna del relax, la Toscana, in particolare la parte meridionale e la costa vicino a Grosseto, con Castiglione della Pescaia, ex villaggio di pescatori che con il suo vecchio porto sotto le mura di un castello attira gli amanti dei borghi italiani. A nord e a sud della città si estendono numerose spiagge sabbiose e attrezzate, adatte alle famiglie con bambini.

Chi cerca invece un mare più selvaggio può optare per la vicina Punta Ala, con i suoi due chilometri di spiaggia circondati da boschi di pini e querce e una vista incredibile sull'Isola d'Elba.

Ora non resta che decidere, preparare la valigia, e partire.



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze all'insegna del relax? Queste tre mete in Italia ti aspettano

Today è in caricamento