Giovedì, 6 Maggio 2021

Voli low cost da Roma agli Usa: al via le prenotazioni con Norwegian

A partire da novembre, l'aeroporto Leonardo da Vinci di Roma sarà collegato con New York, Los Angeles e San Francisco con il vettore low cost norvegese

Dal 9 novembre 2017, il vettore low cost Norwegian Air collegherà l'aeroporto di Leonardo da Vinci di Roma con New York-Newark e Los Angeles. Inoltre, dal 6 febbraio 2018 sarà possibile decollare da Roma Fiumicino anche alla volta di San Francisco-Oakland. Oltre 115.000 biglietti sono in vendita da oggi, mercoledì 31 maggio.

Presso lo scalo romano saranno allocati due Boeing 787-8 Dreamliner che entreranno in servizio rispettivamente a novembre 2017 e febbraio 2018. Il calendario voli prevede 4 collegamenti a settimana verso New York (Newark) e 2 verso Los Angeles da novembre a febbraio, mentre con l’entrata in servizio del secondo aeromobile, saliranno a 6 i voli settimanali verso New York (Newark) e a 3 quelli per Los Angeles. Per decollare alla volta di San Francisco (Oakland) invece, bisognerà attendere febbraio 2018, quando Norwegian scenderà in pista con collegamenti diretti a frequenza bisettimanale.

“Siamo davvero felici di annunciare l’avvio dei primi voli a lungo raggio da Roma alla volta di tre grandi città statunitensi – ha dichiarato Bjørn Kjos, Ceo di Norwegian -. Le nuove rotte intercontinentali ci permetteranno di offrire ai nostri passeggeri nuove opportunità di viaggio, incrementando il traffico sui collegamenti transatlantici. Con l’avvio di questi nuovi voli da Fiumicino, salgono a 51 le rotte dirette verso gli Stati Uniti dagli aeroporti europei, e speriamo di poter annunciare presto altre novità”.

Con l’annuncio di oggi sale a 11 il numero di destinazioni raggiungibili da Roma: 3 verso gli Stati Uniti: New York (Newark), Los Angeles e San Francisco (Oakland). 2 verso la Norvegia: Oslo e Bergen. 2 verso la Svezia: Stoccolma e Göteborg. 2 verso la Spagna: Malaga e Tenerife Sud. 1 verso la Danimarca: Copenaghen. 1 verso la Finlandia: Helsinki

La flotta Norwegian si compone attualmente di 129 aerei, di cui 115 Boeing 737 – 8 e 14 Boeing 787 Dreamliner, a cui saranno aggiunti, nei prossimi anni, circa 250 nuovi aeromobili che costituiscono il più grande ordine di acquisto nella storia del mercato aereo europeo. Il vettore può vantare una delle flotte più moderne ed eco-friendly d’Europa: ogni aeromobile ha, infatti, un’età media di 3,6 anni.

Nel 2016 la compagnia aerea ha superato il proprio record di passeggeri trasportati in un anno con quasi 30 milioni di viaggiatori, il 14% in più rispetto all’anno precedente. Mentre ad aprile 2017 Norwegian ha trasportato 2,6 milioni di passeggeri (+15% vs aprile 2016). Il lancio di 39 nuove rotte durante il primo trimestre 2017, il considerevole aumento di traffico intercontinentale e il continuo rinnovamento della flotta hanno contribuito notevolmente a questa crescita. Entro la fine dell’anno, Norwegian potrà contare su una squadra di 7.000 persone a livello globale.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voli low cost da Roma agli Usa: al via le prenotazioni con Norwegian

Today è in caricamento