Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Cosenza camera ardente per Jole Santelli, poi funerali privati

Un applauso accoglie il feretro della governatrice della Calabria

 

Roma, 16 ott. (askanews) - Un applauso ha accolto l'arrivo del feretro di Jole Santelli, la governatrice della Calabria scomparsa a 51 anni dopo aver combattuto a lungo contro un tumore, alla camera ardente nella Chiesa di San Nicola, a Cosenza, dove poi sarà celebrata la cerimonia funebre in forma privata, in pieno rispetto delle norme anti-Covid. Prevista la partecipazione, tra gli altri, del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e della ministra degli Interni Luciana Lamorgese.

Rose rosse sulla bara, tante le corone di fiori fuori dalla chiesa e numerose le persone all'esterno per darle l'ultimo saluto.

Sabato 17 ottobre, invece, dalle 9 alle 15, sarà allestita la camera ardente anche nella Cittadella regionale, a Catanzaro. Monsignor Vincenzo Bertolone, arcivescovo della città, al termine benedirà la salma. I sindaci di Cosenza e Catanzaro hanno proclamato per oggi il lutto cittadino.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento