Lunedì, 19 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Cuba test PCR rapidi a chi è in isolamento o appena arrivato

Migliaia di studenti porta-a-porta a caccia di contagi Covid-19

L'Avana, 2 apr. (askanews) - Cuba sta effettuando test rapidi sui cittadini che sono in isolamento per sospetto contagio di Covid-19 e alle persone arrivate di recente sull'isola. Lo ha annunciato il ministro della Sanità cubano, José Angel Portal alla tv di Stato, mentre il paese conta 122 casi confermati di contagio.

"A partire da ora, in questo momento, tutte le province hanno i loro kit rapidi per realizzare il test Pcr che stiamo facendo, ripulendo tutti i centri", ha annunciato il ministro.

"Faremo i test rapidi a tutti quelli che possiamo, a tutte le persone che sono in casa da meno di 15 giorni e a tutte le persone che hanno avuto contatti con loro e alle persone vulnerabili".

Laura Novao, è una paziente straniera in isolamento:

"Siamo davvero felici, è un sollievo sapere... Non aspettare 14 giorni o avere i sintomi. Siamo felici di poter fare questo test".

Medici laureandi a Cuba girano casa per casa cercando di identificare i casi di coronavirus, nel tentativo di arginare la pandemia sull'isola caraibica. "Quante persone vivono qui? È stato in contatto con stranieri? Conoscete le regole sanitarie da seguire?", queste le domande che circa 28.000 studenti ripetono in tutto il paese.

Si parla di

Video popolari

A Cuba test PCR rapidi a chi è in isolamento o appena arrivato

Today è in caricamento