Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fuoco barca carica di migranti al largo di Crotone, tre morti

Durante operazioni di soccorso. Poi un'esplosione, diversi feriti

 

Roma, 31 ago. (askanews) - Una barca con a bordo una ventina di migranti, tra cui donne e bambini, ha preso fuoco e c'è stata un'eplosione mentre era in corso il salvataggio da parte di navi della Guardia di Finanza e Guardia costiera al largo di Crotone che avrebbero dovuto scortarli in porto. Tre i migranti morti, altri quattro sono rimasti feriti, così come due finanzieri che stavano assistendo l'imbarcazione.

L'esplosione è stata probabilmente causata dalle fiamme che si sono propagate al carburante di bordo. La tragedia a largo di Praialonga, tra Isola Capo Rizzuto e Cutro. Dalla spiaggia poco lontana si è vista un'alta colonna di fumo nero sopra la barca e si è sentito un boato.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento