Martedì, 9 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Londra la mostra si visita da casa grazie al robot

L'idea dell'artista Colbert per "Lobsteropolis"

Milano, 31 ott. (askanews) - A Londra la mostra si visita da casa grazie al robot. "Lobsteropolis" dell'artista pop britannico Philipe Colbert può essere vista in due modi: il più tradizionale, di persona, o seduti a casa davanti ad un computer o ad uno smartphone collegati ad un robot che girerà fra le opere. Può essere comandato da remoto e può anche interagire con gli altri spettatori. L'emozione è la stessa? Secondo Colbert, sì.

3.50

"Le persone hanno apprezzato questa modalità surreale. Si sono registrate, si sono rese conto di poter controllare il robot, di poter vedere l'arte e di potersi sentire davvero in quello spazio. C'è anche una scultura a specchio in cui le persone possono riflettersi e così si sentono come se fossero davvero presenti".

Si parla di

Video popolari

A Londra la mostra si visita da casa grazie al robot

Today è in caricamento