Giovedì, 25 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Monte Carlo la più grande degustazione di marrons glacés

Nella settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Roma, 4 dic. (askanews) - La più grande degustazione italiana di marrons glacés si è tenuta, in presenza, in una nota pasticceria del Principato di Monaco, nell'ambito della 5a Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, sotto il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia nel Principato di Monaco.

Castagne candite o glassate, o utilizzate come ingredienti di golosi dessert preparati da rinomati Maestri Pasticceri. Il risultato finale, spesso, è un'opera d'arte artigianale che permette a tutti i nostri sensi di viaggiare attraverso la natura.

Presente all'appuntamento monegasco anche l'Ambasciatore italiano a Monaco, Giulio Alaimo: "Mi fa piacere poter ufficialmente inserite questa giornata tra le attività di promozione del "Made in Italy" nel Principato, in quanto si è svolta nell'ambito della 5a edizione della "Settimana della cucina italiana nel mondo", in corso dal 23 al 29 novembre 2020 con il tema "Saperi e sapori delle terre italiane, a 200 anni dalla nascita di Pellegrino Artusi".

L'evento è stato promosso da Agrimontano. Il presidente Enrico Bardini: "È la prima volta che organizziamo questo evento a Monte Carlo e speriamo di ripeterlo in futuro, magari liberi dall'emergenza del coronavirus".

Si parla di

Video popolari

A Monte Carlo la più grande degustazione di marrons glacés

Today è in caricamento