Martedì, 26 Ottobre 2021

A Mosca ufficializzata la prima morte per coronavirus: una donna

Commentatore sportivo: italiani ci hanno contagiato tutti

Mosca, 19 mar. (askanews) - Ufficializzata a Mosca la prima morte per coronavirus, una donna di 79 anni. Aveva già problemi di salute peggiorati a causa della polmonite. Intanto il potere centrale ha vietato l'ingresso agli stranieri fino a giugno e imposto una serie di restrizioni.

Se inizialmente la Russia sembrava tiepida rispetto all'allarme contagi, ora vive tensione con scenari già visti in Italia nelle scorse settimane, compreso l'assalto ai negozi. Nelle ultime 24h l'impennata del 29% dei casi: finora 199 contagiati dal Covid 19.

La cifra è cresciuta drasticamente negli ultimi giorni, ma le autorità hanno affermato che la situazione è sotto controllo e che la maggior parte delle persone infette è entrata in Russia dai punti caldi del coronavirus. Alcuni giornalisti russi si sono scatenati contro l'Italia.

Il commentatore sportivo Georgy Cherdantsev ha detto in particolare che "gli italiani hanno contagiato tutti".

Si parla di

Video popolari

A Mosca ufficializzata la prima morte per coronavirus: una donna

Today è in caricamento