rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022

A Napoli sequestrate 116.000 mascherine con falso marchio CE

Denunciati due cittadini di origine cinese

Roma, 18 apr. (askanews) - Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato 116.000 mascherine con falso marchio CE, pronte per essere messe in vendita.

Il sequestro è avvenuto nel corso di due diversi interventi: nel primo caso nell'area est di Napoli, dove un cittadino di origini cinesi è stato trovato mentre scaricava dal furgone numerosi cartoni contenenti mascherine chirurgiche, sulle cui confezioni vi era apposto il marchio "CE".

Nel secondo caso, nel quartiere di Poggioreale, nel corso di un altro controllo, le stesse Fiamme Gialle hanno individuato un altro cittadino cinese mentre scaricava cartoni da un furgone, contenenti mascherine FFP2, non conformi però alle normative vigenti. Entrambi sono stati denuncati.

Si parla di

Video popolari

A Napoli sequestrate 116.000 mascherine con falso marchio CE

Today è in caricamento