Venerdì, 18 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Napoli Stati generali di Spazio e Difesa: nuove sfide per l'Ue

Organizzati dal Parlamento europeo in Italia

Napoli, 6 dic. (askanews) - Gli "Stati generali dello Spazio, della Difesa e della Sicurezza: le prossime sfide per l'industria europea". L'evento si è tenuto a Napoli, organizzato dal Parlamento europeo in

Italia, in collaborazione con la Rappresentanza della Commissione

europea in Italia, l'Agenzia Spaziale europea, l'Agenzia Spaziale

italiana e il Comune di Napoli. Il presidente del Parlamento

europeo, David Sassoli, amministratori delegati di aziende e

ministri della Repubblica italiana si sono dati appuntamento per

discutere degli scenari futuri.

L'Europa deve unire le forze per fare fronte alle sfide che ha

davanti, è stato detto agli Stati generali, anche in termini di autonomia strategica, in un mondo

sempre più dominato da giganti come Cina, Stati Uniti, Russia o

India, rafforzando una propria indipendenza in tecnologie

strategiche per la difesa e la sicurezza e una capacità autonoma

nel settore dello spazio, ipotizzando anche un futuro

partenariato con il Regno Unito.

Il Parlamento europeo e la Commissione europea considerano le

politiche per lo Spazio, la Sicurezza, la Cyber sicurezza e la

Difesa settori nei quali un'azione a livello Ue ha un forte

valore aggiunto, nell'interesse di cittadini e delle imprese.

Si parla di

Video popolari

A Napoli Stati generali di Spazio e Difesa: nuove sfide per l'Ue

Today è in caricamento