rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022

A Palermo scoperta una casa di riposo lager, sei arresti

Violenze e vessazioni, anziani presi a calci e insultati

Palermo, 16 apr. (askanews) - Orribili violenze, maltrattamenti, vessazioni nei confronti di anziani. Una casa di riposo lager a Palermo è stata scoperta dalla Guardia di finanza.

Arrestate sei donne, accusate a vario titolo di maltrattamenti ai danni di anziani, bancarotta, riciclaggio e autoriciclaggio.

Attraverso le telecamere nascoste è stato possibile documentare decine di episodi con violenze fisiche e psicologiche nei confronti degli ospiti della struttura: calci, spintoni, schiaffi accompagnati da insulti e ingiurie. Gli episodi di violenza avrebbero indotto alcuni ospiti a compiere perfino gesti di autolesionismo.

Contestualmente ai provvedimenti di custodia cautelare in carcere, il gip ha disposto il sequestro preventivo della società che gestisce la casa di riposo, al centro di un complesso giro di fallimenti pilotati per un passivo di circa un milione di euro. Da qui l'accusa di bancarotta fraudolenta, riciclaggio e autoriciclaggio. Nella struttura, inoltre, non erano stati attuati i protocolli di contenimento del Covid-19.

Si parla di

Video popolari

A Palermo scoperta una casa di riposo lager, sei arresti

Today è in caricamento