Lunedì, 12 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Roma le "Ponyadi 2019", equitazione e gioco per i più piccoli

Per la quattordicesima edizione anche focus sui temi sociali

Roma, 31 ago. (askanews) - Sono tornate a Roma le "Ponyadi Kep Italia 2019", le "Olimpiadi del mondo del pony", nella cornice liberty immersa nel verde dell Ippodromo Gen. Giannattasio dei Lancieri di Montebello a Tor di Quinto, nel cuore di Roma, create dalla Federazione Italiana Sport Equestri nel 2006 come naturale proseguimento di quelli che erano stati fino ad allora i Giochi della Gioventù.

L evento interamente dedicato ai bambini e ai loro compagni di sport e gioco, è giunto alla quattordicesima edizione

e rappresenta la fusione tra l'attività sportiva equestre di base e l'aspetto fondamentale del gioco e della relazione con questo splendido esemplare, che nel bambino rappresenta una delle attività più importanti per il sano sviluppo della personalità e della socializzazione.

Presenti tutte le discipline e attività equestri praticabili insieme al cavallo e, in questo caso specifico il pony, con competizioni aperte agli allievi delle scuole di equitazione dai 5 ai 14 anni. Un evento organizzato, in sinergia con la Fise, con oltre mille bambini, 1200 pony, familiari, istruttori, amici e accompagnatori. Un'edizione, quella del 2019, caratterizzata dalla sfida tra le rappresentative di ciascuna Regione in ben 20 diverse specialità e discipline: Gimkana 2, Gimkana Jump 40, Gimkana Cross, Pony Games, Carosello, Presentazione, Piccolo Gran Premio, Run & Ride, Salto Ostacoli, Concorso Completo, Country Jumping, Dressage, Volteggio, Endurance, Horseball, Attacchi, Polo, Reining e per la prima volta, in linea con il progetto di inclusione che la Federazione ha messo in campo, anche le Paraponyadi.

"Amore per il cavallo, sport, divertimento e aggregazione, con un importante focus sui temi sociali. Sono questi - ha detto il presidente Fise, Marco Di Paola - gli obiettivi che la Federazione Italiana Sport Equestri si è posta con l organizzazione delle Ponyadi KEP Italia 2019". L evento interamente dedicato ai bambini e ai loro compagni di sport e gioco, è giunto ormai alla quattordicesima edizione.

Si parla di

Video popolari

A Roma le "Ponyadi 2019", equitazione e gioco per i più piccoli

Today è in caricamento