Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Siracusa carabinieri smantellano piazza di spaccio: 31 arresti

Vendevano anche vicino alle scuole coinvolgendo i minori

Siracusa 2 mar. (askanews) - Avevano organizzato a Siracusa una piazza di spaccio con vedette e cancelli, vendevano droga vicino alle scuole, cocaina, crack, marijuana, hashish e metanfetamine, usando anche minorenni per spacciarlo. L'organizzazione criminale è stata smantellata da una operazione dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Siracusa che ha portato all'arresto di 31 persone. L'accusa è associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti aggravata dall'uso delle armi e dall'impiego di minori. Un colpo importante ha spiegato il colonnello Giovanni Tamborrino, comandante Provinciale CC di Siracusa.

"Il sodalizio non era solo un network economico capace di generare profitti fino a 10mila euro al giorno, ma aveva in qualche modo tentato di impossessarsi di quel territorio con vedette sulle palazzine, collocando cancelli per interdire l'accesso in condomini; una piazza di spaccio che si era pensato di vendere ad altri soggetti, quasi fosse un pezzo di territorio estraneo allo Stato e del quale lo Stato si è riappropriato".

Si parla di

Video popolari

A Siracusa carabinieri smantellano piazza di spaccio: 31 arresti

Today è in caricamento