rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

Ad Oslo un nuovo museo per le opere di Edvard Munch

Un edificio maestoso di 13 piani in centro per oltre 200 pezzi

Roma, 22 ott. (askanews) - Il tesoro di Edvard Munch ha una nuova casa ad Oslo: 13 piani e oltre 26mila metri quadrati, in un moderno edificio, chiamato "Lambda", che ha cinque volte più spazio espositivo del palazzo, anche un po' antiquato, che prima ospitava le opere dell'artista norvegese, maestro dell'espressionismo, nella parte Est della città. Un edificio imponente, in pieno centro per la sua ricchissima collezione.

Stein Olav Henrichsen, direttore del Museo Munch, ha detto che forse è il più grande museo mai dedicato a un singolo artista: "Abbiamo avuto la rapina de L'Urlo e della Madonna nel 2004. E oggi, naturalmente, la sicurezza è molto, molto importante e questo è probabilmente l'edificio più sicuro della Norvegia, ma non lo percepirete venendo qui. La sicurezza è una cosa delicata, vogliamo concentrarci sull'esperienza artistica ma vogliamo anche assicurarci che tutto qui sia molto sicuro e posso assicurare a tutti che qui non ci sarà alcuna rapina".

Sono circa 200 le opere in mostra, tra pezzi emblematici come "L'urlo", poi recuperato, di cui il museo possiede diverse copie, altre importanti come "Vampiro", "La Madonna" o "Il bambino malato" e altri pezzi poco conosciuti, sculture, fotografie, un film e dipinti monumentali.

"Munch voleva avere un museo. Parlava dei suoi figli riferendosi a tutte le sue opere e voleva che fossero insieme come una collezione - ha spiegato Trine Otte Bak Nielsen, curatrice - quindi penso che sarebbe molto felice di vedere quello che abbiamo fatto ora e il modo in cui si possono ammirare tutte le sue opere principali e anche quelle sconosciute in questa mostra".

Tra i ricorrenti temi di angoscia, disperazione e morte e le atmosfere cupe, ci sono alcuni tocchi meno deprimenti, paesaggi e autoritratti con colori incandescenti che fanno da contrasto ai volti pallidi e spaventati.

Si parla di

Video popolari

Ad Oslo un nuovo museo per le opere di Edvard Munch

Today è in caricamento