rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021

Agricoltura sociale: premiate donne, Sud e aree interne

Da Confagricoltura e JTI 120.000 euro ai 3 progetti vincitori

Roma, 16 nov. (askanews) - Premiate a Roma le tre realtà vincitrici della seconda edizione del bando "Agro-Social: Seminiamo valore", nato dalla collaborazione tra Confagricoltura e JTI Italia-Japan Tobacco International.

Ideato per selezionare, premiare e supportare tre iniziative di agricoltura sociale, quest anno il riconoscimento non solo è diventato fruibile in tutta Italia ma, a seguito della pandemia, è stato dedicato, in particolare, alle tre categorie che hanno subito le maggiori difficoltà: le imprese femminili, le aree interne e il Meridione.

Sandro Gambuzza, vicepresidente Confagricoltura: "Oggi si dà una risposta alle problematiche emerse dal periodo della pandemia, cioè legate alle differenze di sesso, di genere, e quindi anche di generazione, perchè ci si rivolge anche ai giovani, e dei territori".

Il progetto "Agro-social: Seminiamo Valore" vuole favorire lo sviluppo di attività imprenditoriali di crescita sostenibile dei territori, incentivare iniziative di inserimento sociale e lavorativo di soggetti e aree più deboli, sostenere la transizione verde e migliorare la capacità di ripresa dell'Italia, puntando sulla produttività e la specificità dei territori e contribuendo alla riduzione del divario economico e sociale del nostro Paese.

Il direttore corporate affairs & communication di JTI Italia, Lorenzo Fronteddu: "E' un progetto di cui andiamo veramente molto orgogliosi. Rappresenta un po' una sintesi della visione di JTI sulla sostenibilità: coniugare insieme sostenibilità ambientale, sociale ed economica".

Ad aggiudicarsi il premio - 40.000 euro ciascuno - sono stati 'Hasta l Huevo!' di San Vito dei Normanni-Brindisi per la categoria "Sviluppo per il Sud"; 'R.Accogliere' di Rocca Massima-Latina per il "Rilancio delle aree interne"; mentre il "Premio per impresa Donna" è andato a 'PRO J.O.B. (Just One Bike)' di Roma, che coinvolge una pluralità di soggetti in regioni diverse.

Per JTI, conclude Fronteddu, "l'agricoltura sociale rappresenta una enorme sintesi della nostra visione: utilizza un modello oramai importante per l'economia italiana, generando valore per le comunità locali tramite progetti di inclusione sociale".

Si parla di

Video popolari

Agricoltura sociale: premiate donne, Sud e aree interne

Today è in caricamento