Venerdì, 26 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al via la vaccinazione dei docenti: "E' un dovere verso tutti"

In Toscana già partiti da giorni, da oggi altre regioni

Roma, 15 feb. (askanews) - Al via le vaccinazioni per i docenti in molte regioni italiane, tra cui Toscana, Marche, Puglia, Veneto, Campania e Sicilia. In Toscana la somministrazione del vaccino AstraZeneca per gli insegnanti e personale scolastico è partita già da qualche giorno. Qui siamo al Centro Affari di Arezzo, hub che - a pieno regime - avrà 10 box di vaccinazione.

Il docente deve prenotarsi attraverso il sito della sanità toscana. Ci si presenta all'orario stabilito, misurazione della temperatura, accettazione, anamnesi e vaccinazione. Poi 15 minuti di osservazione.

Simone Caselli, dirigente infermieristico della zona distretto aretina, casentino e valtiberina. "Gli insegnanti possono direttamente prenotarsi nell'apposito portale. Poi accedono con appuntamento all'interno del percorso, dove viene fatto una accettazione amministrativa e poi si passa alla visita con il medico e all'esecuzione della vaccinazione. Al termine vengono posizionati in una sala d'attesa molto grande, una sorta di primo soccorso nel caso ci fossero delle reazioni indesiderate. Per adesso non è mai accaduto".

Al momento sono circa 200 le vaccinazioni al giorno, tanto quante le dosi a disposizione. Soddisfazione da parte degli insegnanti che si sono prenotati: "Ci tengo a vaccinarmi, anche visto il lavoro che faccio, sono sempre a contatto con ragazzi e mi sembra giusto fare questo vaccino". Astrazeneca è soddisfatta o preferiva Pfizer? "No, va bene. Quello che c'è si fa. "Ritengo che sia una cosa che prima si fa e meglio è per tutti. E' stato abbastanza semplice. Martedì ho provato ed era tutto pieno, poi sabato si è riaperto e mi sono inserito subito".

Servizio di Serena Sartini

Montaggio di Carla Brandolini

Immagini di askanews

Si parla di

Video popolari

Al via la vaccinazione dei docenti: "E' un dovere verso tutti"

Today è in caricamento