rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024

All'asta a Parigi l'iconico cappello di Michael Jackson

Lo portava per il suo primo moonwalk cantando Billie Jean

Roma, 19 set. (askanews) - Un cappello da mito appartenuto a Michael Jackson: va all'asta a Parigi, faro fra 200 cimeli rock che il 26 settembre saranno battuti all'Hotel Drouot della capitale francese, prezzo stimato fra 60 e 100mila euro.

L'asta è organizzata dalla galleria Artpèges e dalla casa Lemon Auction che l'anno scorso vendettero la chitarra fracassata da Noel Gallagher la sera in cui gli Oasis si separarono, aggiudicata a 385mila euro.

Era il 25 marzo 1983 quando Michael Jackson cantando "Billie Jean" in concerto effettuò il suo primo moonwalk su scena, gettando il cappello a terra.

"Un tipo, tale Adam Kelly, raccattò il cappello pensando che lo staff sarebbe venuto a recuperarlo e invece no" spiega il direttore della galleria Artpeges, Arthur Perault. "Lo ha tenuto parecchi anni prima di cederlo a un collezionista americano. Poi è arrivato in una collezione europea e adesso è qui a Parigi". "È un pezzo importante che simboleggia l'emancipazione di Jackson dai Jackson Five e fu anche la prima volta che fece la sua famosa moonwalk, il suo iconico passo di danza"

Fra gli altri pezzi in vendita, una chitarra del bluesman T-Bone Walker, ispiratore di Chuck Berry e Jimi Hendrix, e un pannello di muro del mitico club parigino Bus Palladium, pieno di firme di gruppi rock dagli Shaka Ponk ai Foals, e accuratamente restaurato.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento