rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024

Alla Scala l'ultimo omaggio al grande maestro Maurizio Pollini

Un quartetto d'archi per celebrare il pianista

Milano, 26 mar. (askanews) - Il Teatro alla Scala di Milano ha ospitato l'ultimo saluto al Maestro Maurizio Pollini. Nel foyer del teatro è stata allestita la camera ardente del celebre pianista scomparso il 23 marzo a 82 anni. Il feretro, accolto dal sindaco Giuseppe Sala, dal sovrintendente Dominique Meyer e dal direttore musicale Riccardo Chailly ha ricevuto l'omaggio del Quartetto d'Archi del Teatro alla Scala.

Sala ha ricordato di aver assistito un anno fa a un suo splendido concerto: "Ovviamente aveva i suoi anni, ma quando era al piano sembrava un uomo senza età, trasmetteva questa presenza straordinaria, un grande protagonista sia per le qualità artistiche sia per quelle umane".

"È stato il portabandiera della cultura nazionale", ha aggiunto il sovrintendente della Scala, Dominique Meyer.

"Tutti a Milano si ricordano che negli anni Settanta andava a suonare nelle fabbriche, non è stato solamente un signore che indossava il frac per il pubblico abituale, lui portava l'emozione della musica altrove".

Si parla di

Video popolari

Alla Scala l'ultimo omaggio al grande maestro Maurizio Pollini

Today è in caricamento