rotate-mobile
Sabato, 1 Ottobre 2022

Allarme Istat: fatturato in calo per 7 imprese su 10

E 17mila imprese dichiarano che non riapriranno

Roma, 14 dic. (askanews) - Tra giugno e ottobre fatturato in calo rispetto al 2019 per sette imprese su dieci. E' la fotografia scattata dall'Istat nel report "Situazione e prospettive delle imprese nell'emergenza sanitaria Covid-19". Una fotografia allarmante, che mette in evidenza anche come 17mila imprese prevedono di chiudere per sempre i battenti. Attualmente 73mila imprese sono chiuse: solamente 55mila prevedono di riaprire, il resto (17mila) non prevedono una riapertura.

Sette imprese su dieci dichiara una riduzione del fatturato nei mesi giugno-ottobre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019. E nel 45,6% dei casi il fatturato si è ridotto tra il 10% e il 50%, nel 13,6% si è più che dimezzato e nel 9,2% è diminuito meno del 10%.

Dall'analisi emerge inoltre che sono quasi raddoppiate le imprese che vendono beni o servizi sul proprio sito web. L'utilizzo di canali di vendita online da parte delle imprese,

sebbene in forte sviluppo, resta tuttavia piuttosto limitato a causa di alcuni fattori strutturali, come la propensione della clientela all'acquisto diretto in negozio.

Si parla di

Video popolari

Allarme Istat: fatturato in calo per 7 imprese su 10

Today è in caricamento