Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Altadonna: Grazie a esempio soccorritori faccio volontario

Il fratello quindicenne di una delle vittime consegna i premi

 

Genova, 14 ago. (askanews) - A un anno dal crollo del ponte Morandi, a Genova le famiglie delle vittime, oltre alle cerimonie ufficiali hanno voluto incontrare i soccorritori che sono intervenuti subito dopo il disastro e poi nei difficili giorni successivi. Michele Altadonna, fratello di 15 anni di Luigi Matti Altadonna, una delle 43 vittime ha premiato nel Centro civico di Cornigliano i soccorritori dicendo che "grazie al loro esempio, questa estate ho deciso di fare il volontario, perchè i morti sono stati 43 ma senza di voi avrebbero potuto essere di più".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento