Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assocontact lancia una Call for Ideas per giovani talenti

Borgherese: "Coraggio e innovazione per progettare il futuro"

 

Milano, 11 giu. (askanews) - Il settore dei call center riparte dall innovazione con la sua prima Call for ideas dedicata ai giovani talenti e alle startup per ripensare insieme il mondo dei servizi verso cittadini e consumatori. Come ha spiegato Lelio Borgherese, Presidente di Assocontact - Associazione Nazionale dei Contact Center in Outsourcing: "Negli ultimi mesi siamo stato colpiti da una crisi inaspettata e molto violenta. Però adesso è arrivato il momento di ripartire. Abbiamo bisogno di coraggio, visione, competenze e soprattutto innovazione. Abbiamo bisogno dei giovani e delle start up, dei talenti che abbiano voglia di ripensare con noi il nostro mondo dei servizi verso cittadini e consumatori. Per tutte queste ragioni Assocontact lancia la sua prima Call for ideas dedicata a giovani talenti e startup".

La startup competition lanciata da Assocontact in collaborazione con l incubatore Grownnectia ha l obiettivo di cercare idee, progetti e soluzioni per migliorare il coinvolgimento, le interazioni e le relazioni tra cittadini e Pubblica Amministrazione, utenti e Industrie. Il progetto è finanziato da quattro aziende pilota: Linetech Group, Netith, Network Contacts e 3G.

"Come associazione noi riteniamo indispensabile progettare il futuro dei nostri servizi, noi siamo uno snodo fondamentale nella relazione tra pubblica amministrazione e cittadini, tra industria e consumatori", ha aggiunto.

La call è aperta a startupper, studenti e ricercatori senza limiti di età, residenti in Italia o all estero. Si potrà presentare domanda fino al 30 Giugno sul sito grownnectia.com.

"La tua idea sarà portata a compimento e diventerà un impresa vera e propria", ha detto Borgherese.

I progetti selezionati saranno inseriti nel percorso di accelerazione Pay4Growth di Grownnectia, e i team potranno sfruttare gli spazi di co-working e l assistenza di mentorship presso le aziende promotrici della call per la durata di sei mesi. Tra i mentor e i coach che supporteranno le startup selezionate, nomi noti del settore del calibro di Massimo Ciaglia, Gian Luca Comandini, Michele Franzese e Luca Barboni. Sono tre i diversi ambiti per i quali inviare la candidatura: Sales & Marketing, HR e Operation.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento