rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Australia, ritrovata la bambina di 4 anni scomparsa da 18 giorni

Cleo Smith sta bene, era rinchiusa in una casa. Arrestato un uomo

Carnarvon (Australia), 3 nov. (askanews) - Ritrovata sana e salva la bambina australiana di quattro anni scomparsa il 16 ottobre scorso mentre era in campeggio con la famiglia nell'Australia occidentale.

Nelle immagini della polizia il ritrovamento di Cleo Smith; era in una casa a Carnarvon, vicino a dove era stata vista l'ultima volta, sola e chiusa a chiave. La polizia ha detto di aver arrestato un 36enne del posto per interrogarlo senza fornire ulteriori dichiarazioni.

Nelle ricerche della bambina, aeree e terrestri, erano stati coinvolti circa 100 agenti di polizia. "Le ho chiesto come si chiamava - racconta Cameron Blaine, uno dei quattro poliziotti che l'ha trovata - uno dei ragazzi è saltato davanti a me e l'ha presa in braccio, e io volevo solo essere assolutamente sicuro che fosse lei, sapete, assomigliava certamente a Cleo. Così le ho chiesto: 'Come ti chiami' e lei non ha risposto; ho detto 'Come ti chiami' e lei non ha risposto di nuovo. E gliel'ho chiesto una terza volta e lei mi ha guardato e ha detto 'Il mio nome è Cleo'".

Tutto il Paese ha seguito la vicenda con il fiato sospeso, temendo la tragedia. La piccola ora è tornata dai genitori. "La nostra famiglia è di nuovo completa", ha detto sua madre, Ellie Smith, in un messaggio che accompagna una foto di Cleo pubblicata su Instagram.

Si parla di

Video popolari

Australia, ritrovata la bambina di 4 anni scomparsa da 18 giorni

Today è in caricamento