Mercoledì, 4 Agosto 2021

Banca Popolare di Bari, Conte: non tuteleremo nessun banchiere

"Massima tutela per i risparmiatori, rilanceremo il sud"

Roma, 14 dic. (askanews) - "Massima tutela per i risparmiatori, ma non tuteleremo nessun banchiere, anzi, non possiamo permettere che queste situazioni non abbiano nomi e cognomi". Lo ha detto il premier Conte parlanto della crisi Banca Popolare di Bari durante la conferenza al ministero della Salute per i 100 giorni di Governo. "Approfitteremo di questa occasione per rilanciare il sistema creditizio del Sud che è un vero polmone. E per rilanciare la Popolare di Bari".

Banche, firmato il rinnovo del contratto nazionale: 190 euro di aumenti e meno pressioni per i "venditori"

Si parla di

Video popolari

Banca Popolare di Bari, Conte: non tuteleremo nessun banchiere

Today è in caricamento