Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Beltrame (Confindustria): serve più ecommerce, una piattaforma Ue

Per "contrastare i giganti di Usa e Cina"

Roma, (askanews) - Sostenere la digitalizzazione delle imprese, puntare sull'ecommerce e lavorare su una piattaforma di commercio elettronico europea che possa contrastare i giganti americani e asiatici. Questi sono gli aspetti su cui puntare per cavalcare il cambio di paradigma dei consumi legato anche alla pandemia, secondo la vicepresidente di Confindustria per l'internazionalizzazione Barbara Beltrame che ha spiegato come l'associazione degli industriali stia lavorando in questo senso.

"Le piattaforme digitali di ecommerce rappresentano i nuovi canali di vendita, purtroppo però su questo l'Italia è molto indietro rispetto a molti paesi europei nonostante abbia un potenziale veramente elevato. Sul piano nazionale bisogna sostenere la digitalizzazione delle nostre pmi perché oggi la competizione è sempre più tecnologica e bisogna adeguarsi per essere all'altezza di queste sfide. In Europa invece penso che si dovrebbe investire per realizzare una piattaforma di commercio elettronico che sia in grado di competere con quelle americane e cinesi in particolare con Alibaba e Amazon, perché solo la dimensione continentale può reggere il confronto con questi giganti e come Confindustria stiamo cercando di lavorare in tal senso".

Si parla di

Video popolari

Beltrame (Confindustria): serve più ecommerce, una piattaforma Ue

Today è in caricamento