Domenica, 9 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Biden riconosce il genocidio degli armeni: proteste a Istanbul

È il primo presidente Usa della storia a farlo

Milano, 26 apr. (askanews) - Proteste davanti all'ambasciata amnericana a Istanbul a 24 ore dall'annuncio storico di Joe Biden, primo presidente della storia degli Stati Uniti a riconoscere che il massacro degli armeni fra il 1915 e il 1923 da parte dell'Impero ottomano è stato un genocidio.

Biden lo ha fatto nella tradizionale dichiarazione per la giornata che commemora le deportazioni e la strage degli armeni, il 24 aprile. "Ogni anno, questo giorno, ricordiamo le vite di tutti coloro che sono morti nel periodo ottomano durante il genocidio armeno e rinnoviamo l'impegno a impedire che simili atrocità si ripetano di nuovo", ha scritto.

Una presa di posizione storica che ha fatto scendere in piazza per festeggiare la comunità armena in tutto il mondo - qui siamo a Los Angeles - e ha provocato la reazione della Turchia che ha risposto "le parole non possono cambiare o riscrivere la storia. Noi non abbiamo nulla da imparare da nessuno sul nostro passato".

Si parla di

Video popolari

Biden riconosce il genocidio degli armeni: proteste a Istanbul

Today è in caricamento