Domenica, 9 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BioNTech: fiduciosi sul nostro vaccino contro la variante indiana

Il co-fondatore Ugur Sahin: ha mutazioni che abbiamo già testato

Roma, 28 apr. (askanews) - Il co-fondatore di BioNTech, Ugur Sahin, si è detto "fiducioso" sull'efficacia del proprio vaccino svuluppato con Pfizer anche contro la variante indiana di Covid-19.

"Stiamo ancora testando la variante indiana ma ha delle mutazioni che abbiamo già testato e contro cui il nostro vaccino funziona, quindi sono fiducioso".

La variante B.1.617, più comunemente conosciuta come indiana, è stata rilevata in "almeno 17 paesi", tra cui Regno Unito, Stati Uniti, Belgio, Svizzera e Italia, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità.

Il vaccino Pfizer-BioNTech è stato già testato su oltre 30 varianti ottenendo ogni volta almeno una "risposta immunitaria sufficiente", ha aggiunto Sahin.

Si parla di

Video popolari

BioNTech: fiduciosi sul nostro vaccino contro la variante indiana

Today è in caricamento