Lunedì, 8 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brexit, alla Gare du Nord nasce la nuova frontiera verso Uk

Nuovi dispositivi di controllo per chi va o torna dal Regno Unito

Parigi, 10 dic. (askanews) - Il Regno Unito esce dall'Europa? A Parigi dal primo gennaio scatteranno i controlli per chi si dirigerà verso il paese della Brexit. Alla Gare du Nord, punto di partenza dei treni che passano sotto alla Manica, sono stati allestiti dei dispositivi per il controllo e per regolare il flusso dei passeggeri, come ha spiegato il ministro dei Conti Pubblici, Olivier Dussopt:

"Abbiamo reclutato 600 addetti delle dogane, alcuni lavoreranno qui. Perché dall'entrata in vigore di Brexit il primo gennaio prossimo questo sarà un punto di frontiera, di uscita dall'Unione Europea, dal mercato unico. La Gran Bretagna diviene un paese terzo: questo significa controlli come in ogni punto di frontiera".

"Questo significa anche che cambieranno anche le regole del trasporto della merce. Ad esempio, avremo dei funzionari della dogana a bordo dei treni provenienti dalla Gran Bretagna e diretti a Parigi che procederanno a operazioni di controllo delle dichiarazioni e dee operazioni di pagamento delle tasse", ha aggiunto il ministro.

"Oggi possiamo dire di essere pronti, ciascuno, comprese le aziende, dovrà anticipare tutti i cambiamenti che entreranno in vigore il primo gennaio del 2021", ha commentato il segretario di Stato agli Affari Europei, Clément Beaune.

Si parla di

Video popolari

Brexit, alla Gare du Nord nasce la nuova frontiera verso Uk

Today è in caricamento