Mercoledì, 21 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brexit, doppia sconfitta per Johnson: no a elezioni e a "no deal"

Corbyn: dal premier offerta avvelenata come la mela di Biancaneve

Milano, 5 set. (askanews) - Doppia sconfitta per Boris Johnson in Parlamento. I deputati britannici hanno bocciato la sua mozione per indire elezioni anticipate e hanno detto sì al disegno di legge per bloccare una Brexit senza accordo - il No Deal. Il testo è stato approvato e il via libera definitivo potrebbe arrivare entro venerdì. Tutto nel corso di una seduta parlamentare molto agitata.

"L'offerta di elezioni oggi è come la mela offerta dalla Strega cattiva a Biancaneve - ha detto il leader dell'opposizione Jeremy Corbyn, perché quello che sta offrendo non è una mela, non è una elezione, ma il veleno del "non accordo".

Jeremy Corbyn "è diventato il primo leader dell'opposizione nella storia democratica del nostro Paese a rifiutare l'invito alle elezioni" e dovrebbe "riflettere sulla sua posizione", ha attaccato Boris Johnson, in una posizione sempre più scomoda a un mese e mezzo dalla sua nomina a primo ministro.

Si parla di

Video popolari

Brexit, doppia sconfitta per Johnson: no a elezioni e a "no deal"

Today è in caricamento