Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brexit, il tempo stringe e l'economia Gb non decolla

Tra Bruxelles e Londra "restano divari molto ampi"

Milano, 10 dic. (askanews) - Sta scadendo il tempo per raggiungere un accordo su una futura relazione commerciale prima che il periodo di transizione post-Brexit termini alla fine dell'anno. Nulla di fatto dopo che ieri il primo ministro britannico Boris Johnson e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen hanno concordato di decidere entro domenica se vale la pena continuare i colloqui sulla Brexit.

Dal numero 10 di Downing Street c'è chi fa sapere che "restano divari molto ampi tra le due parti" e non è chiaro se tali divari possano essere colmati.

Nel frattempo i dati ufficiali appena pubblicati, certificano che l'economia britannica, martoriata quest'anno dal coronavirus, ha subito un brusco rallentamento a ottobre rispetto al mese precedente: il prodotto interno lordo è cresciuto solo dello 0,4%. E ora deve affrontare nuovi timori di una Brexit senza accordo.

Si parla di

Video popolari

Brexit, il tempo stringe e l'economia Gb non decolla

Today è in caricamento