Giovedì, 24 Giugno 2021

Brexit, si va avanti con i negoziati: accordo ancora possibile

Ue e Gran Bretagna si danno del tempo extra

Milano, 14 dic. (askanews) - Il "no deal" incombe, ma c'è ancora speranza. Unione europea e Gran Bretagna si sono dati un "miglio in più", del tempo supplementare per evitare una Brexit senza accordo e trovare una intesa sui due punti più spinosi: diritti di pesca e le regole per evitare una concorrenza sleale delle aziende britanniche nel mercato unico. Negoziati che vanno avanti ad oltranza in questo edificio di Bruxelles.

"Daremo ogni chance a questo accordo, che è ancora possibile", ha sottolineato il negoziatore per la Brexit dell'Unione europea, Michel Barnier. Una volontà di provarci fino all'ultimo espressa anche dal premier britannico Boris Johnson nonostante pensi che il fallimento "sia più probabile".

"Temo che siamo ancora molto divisi su alcune questioni chiave, ma finché c'è vita c'è speranza", ha detto, dopo l'ennesima telefonata con la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen durante la quale hanno deciso di prendere ancora tempo, ignorando la deadline che loro stessi avevano stabilito nell'ultimo incontro.

"Entrambi pensiamo sia responsabile a questo punto fare un miglio in più", hanno spiegato in un comunicato congiunto letto da von der Leyen "Abbiamo dato mandato ai nostri negoziatori di continuare e vedere se si possa raggiungere un'intesa anche inquest'ultima fase".

Si parla di

Video popolari

Brexit, si va avanti con i negoziati: accordo ancora possibile

Today è in caricamento