Domenica, 17 Ottobre 2021

Brunetta:da 15 ottobre P.A. in presenza con accordo smart working

Lo ha detto a Giornata Qualità Italia, premi Leonardo

Roma, (askanews) - "Vi do una notizia, dal 15 ottobre ci sarà il ritorno in presenza di tutta la Pubblica amministrazione per accompagnare la crescita la vita dei cittadini che hanno diritto dopo 18 mesi difficilissimi, incerti, tragici, di ricominciare a vivere. Devono ricominciare a vivere le nostre città, i nostri musei, i nostri teatri, i nostri cinema, le nostre discoteche, la nostra vita collettiva".

"Non è necessario, perché sarà contenuto nelle linee guida del decreto approvato e che dal 15 sarà operativo, nelle linee guida ministeriali, nell'attesa il contratto viene già assunto nelle sue linee fondamentali da queste linee guida. Il contratto è legato alle volontà delle parti, penso che possa essere maturo entro un mese ed è la prima volta che lo smart working è regolato da un contratto perché quello che abbiamo avuto per 18 mesi era emergenziale e non aveva una base contratturale. Il nuovo smart working sarà regolato con una base dal punto di vista informatico. Avrà dei device, delle strutture, avrà una organizzazione dedicata per obiettivi, avrà un'altra condizione, la customer satisfaction, si fa smart working per la soddisfazione dei cittadini e delle imprese, non deve essere contro i cittadini e le imprese ma per migliorare efficienza e produttività".

Si parla di

Video popolari

Brunetta:da 15 ottobre P.A. in presenza con accordo smart working

Today è in caricamento