Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calenda: mia moglie Violante insieme leucemia e tumore al seno

"Gli uomini scappano, ma è una profonda esperienza di amore"

Roma, 1 ott. (askanews) - "Violante ha avuto contemporaneamente un tumore al seno e la leucemia". Così il leader di Azione, Carlo Calenda, intervistato da Myrta Merlino a "L'Aria che Tira" commenta l'intervista rilasciata a sua volta dalla moglie Violante Guidotti alla trasmissione "Piazzapulita".

"Abbiamo tre figli insieme, è l'amore della mia vita, stiamo insieme da quando avevamo 18 anni. Si dice che dietro ogni grande uomo c'è una grande donna" ha detto l'ex ministro dello Sviluppo economico, "io dico 'dietro una grande donna spero ci sia un uomo vagamente alla sua altezza'. La ragione per cui abbiamo deciso di parlarne è che chi ha una malattia spesso si colpevolizza, mentre avere intorno una rete di amore e di supporto è fondamentale. Una cosa che io non sapevo è che spesso gli uomini scappano quando le donne si ammalano, in particolare di tumore al seno. Forse lo posso anche capire, ma posso dire che quell'esperienza fra me e Violante è fra le più passionali e profonde che una coppia possa vivere se la vive aiutandosi e standosi a fianco".

Si parla di

Video popolari

Calenda: mia moglie Violante insieme leucemia e tumore al seno

Today è in caricamento