Lunedì, 19 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Cambio tutto!", Lodovini e l'inno alle donne che si ribellano

Dal 18 giugno la commedia di Guido Chiesa su Prime Video

Roma, 16 giu. (askanews) - Chissà quante donne ci sono come Giulia, 40enne, affogata di impegni e incombenze, con un capo maschilista, una 20enne improvvisata che le fa le scarpe, un compagno approfittatore accanto, un'amica egocentrica, in eterna lotta con la bilancia. Valentina Lodovini è l'anima della commedia di Guido Chiesa "Cambio tutto!", disponibile dal 18 giugno su Prime Video.

Giulia è stata abituata ad abbozzare e ha difficoltà a farsi rispettare. Quando incontra un counselor olistico, interpretato da Neri Marcorè, qualcosa cambia: inizia la sua ribellione e sfoga la sua rabbia sui malcapitati, principalmente uomini, che sembrano tutti pavidi e un po' infantili. Ma soprattutto Giulia parte alla conquista di un nuovo equilibrio, e di se stessa.

Secondo Valentina Lodovini, che è abituata a dire la sua in ogni contesto, ad essere passionale nella vita e nel lavoro, c'è ancora una certa paura a ribellarsi da parte delle donne, e il problema è ovviamente culturale. Anche nel suo lavoro, secondo l'attrice, una donna che prova a dire la sua passa per una capricciosa. Secondo la protagonista di "Cambio tutto!", fin quando gli uomini non si batteranno per i diritti delle proprie madri e delle proprie sorelle sarà difficile conquistare il rispetto.

Si parla di

Video popolari

"Cambio tutto!", Lodovini e l'inno alle donne che si ribellano

Today è in caricamento