Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cantieri San Paolo, il nuovo laboratorio di street art a Roma

Un progetto del Municipio VIII con il sostegno di regione Lazio

Roma, 24 mar. (askanews) - Un muro che racconta la storia del cinema italiano, due campi da basket trasformati in opere d'arte permanenti: nasce Cantieri San Paolo, nuovo laboratorio di street art nel quartiere sud della capitale. Il progetto dell'Ottavo Municipio sostenuto dalla Regione Lazio porta la firma di artisti romani come Greg Jager, Gojo e il Collettivo '900.

Tiziano Panici, direttore artistico dell'associazione Dominio Pubblico che cura il complesso dell'iniziativa: "Lavoriamo tanto con la street art ma in realtà il progetto nasce in teatro. L'obbiettivo è pian piano recuperare quest'area per allestire uno spazio destinato ad ospitare progetti culturali."

I campi da basket a Valco di San Paolo diventano i Tiber Courtyards di Greg Jager con i loro coloratissimi segni grafici.

One Take Project invece crea tre opere murali sulle pareti interne dell'Istituto di Istruzione Superiore Cine Tv Roberto Rossellini. Il presidente dell'Ottavo Municipio Amedeo Ciaccheri: "Lavorando sulla possibilità che queste operazioni siano non solo un abbellimento e un cambiamento visibile del quartiere, ma una vera e propria operazione di arte pubblica".

Si parla di

Video popolari

Cantieri San Paolo, il nuovo laboratorio di street art a Roma

Today è in caricamento