Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Casellati ricorda Sergio Zavoli e il suo giornalismo di qualità

Niente camera ardente in Senato a causa delle misure anti-Covid

 

Roma, 6 ago. (askanews) - L'Aula del Senato si è aperta con il ricordo di Sergio Zavoli scomparso martedì 4 agosto 2020 "giornalista e scrittore di incredibile talento e brillante intelligenza", ha detto nel suo intervento la presidente Elisabetta Casellati.

"È stato tra i più importanti narratori della nostra storia, entrato in Rai giovanissimo, fu ideatore e conduttore di molte trasmissioni di inchiesta e di approfondimento. Il suo volto e la sua voce divennero per milioni di italiani la garanzia di un giornalismo di qualità fatto di passione e ricerca instancabile della verita e di rispetto".

"É stato motivo di grande dispiacere personale, di tutti i senatori e dell'amministrazione per non aver potuto allestire, a causa delle severe misure di sicurezza sanitaria, la camera

ardente qui in Senato per tributargli un ultimo saluto", ha aggiunto Casellati che ha poi invitato l'assemblea a osservare un minuto di silenzio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento