Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cassa Depositi e Prestiti lancia l'offerta "Bonus Edilizi"

Per sostenere riqualificazione edilizia ed efficienza energetica

Milano, 3 feb. (askanews) - "Cessione del credito di imposta", "Anticipo di liquidità" e "prestito edilizio". Cassa Depositi e Prestiti lancia oggi "Bonus Edilizi", un offerta di 3 nuove soluzioni per essere al fianco delle imprese italiane operanti nei settori strategici delle costruzioni e dell energia, nonche degli enti pubblici per la realizzazione di interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico del patrimonio residenziale pubblico.

Si tratta di una attività di supporto nella delicata fase emergenziale da Covid-19, contribuendo alla ripartenza dell Italia in ottica sostenibile.

La nuova linea di prodotti, infatti, permettera di favorire il piu ampio utilizzo delle opportunita offerte dalle recenti novita normative in ambito di ristrutturazioni edilizie e di efficientamento energetico, rispondendo alle esigenze di risorse finanziarie per l avvio degli interventi e per il recupero dei crediti fiscali in tempi piu rapidi rispetto a quelli previsti dalla normativa, sulla base delle misure definite dagli artt. 119 e 121 del DL Rilancio (n.34 del 2020).

Il primo prodotto -"Cessione del credito" - è una soluzione dedicata a imprese ed enti pubblici che permettera , beneficiando della capienza fiscale di CDP, di cedere i crediti di imposta maturati sugli interventi di ristrutturazione edilizia e di efficientamento energetico e recuperarli in tempi piu rapidi rispetto ai termini previsti dalla normativa in materia.

Con il prodotto "Anticipo di liquidità" sono previsti finanziamenti diretti dedicati alle Imprese per rispondere alle esigenze finanziarie funzionali all avvio degli interventi di ristrutturazione edilizia e di efficientamento energetico rientranti nelle agevolazioni fiscali previste dal "DL Rilancio". Questa linea di credito e dimensionata in funzione dei contratti acquisiti e del merito creditizio dell impresa ed e rimborsabile anche con la cessione dei crediti di imposta;

Infine, la soluzione del "Prestito Edilizio": un prestito garantito dall'ente territoriale di riferimento che assicura la copertura finanziaria degli investimenti eleggibili al c.d. "Superbonus", nonche di quelli strumentali, connessi e/o accessori. Questa soluzione prevede la possibilita per i soggetti finanziati di cedere a CDP il credito d'imposta maturato sui suddetti investimenti, ai fini dell estinzione anticipata, parziale o totale, senza oneri, dello stesso.

"Con la nuova offerta Bonus Edilizi, CDP si conferma al fianco delle imprese italiane operanti nei settori strategici delle costruzioni e dell energia, cosi come degli Enti Pubblici che vogliono realizzare interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico. L obiettivo e favorire il rilancio dell Italia in ottica di sostenibilita energetica e ambientale" - ha dichiarato Paolo Calcagnini, Vice Direttore Generale e Chief Business Officer CDP.

Si parla di

Video popolari

Cassa Depositi e Prestiti lancia l'offerta "Bonus Edilizi"

Today è in caricamento