Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Champions, Beffa Atalanta: in semifinale ci va il Psg

Gasperini: "Partita combattuta, grande rammarico"

 

Milano, 13 ago. (askanews) - Nella prima gara dei quarti, l'Atalanta viene rimontata 2-1 nel finale dal Psg e dice addio alla Champions League. Pasalic con un preciso esterno sinistro al 27' illude la Dea, che lotta ma crolla nel finale dopo l'ingresso di Mbappé. Marquinhos pareggia all'89', poi Choupo-Moting al 93' non sbaglia il tap-in vincente da pochi passi. I parigini in semifinale affronteranno il 18 agosto la vincente di Atletico-Lipsia.

Il tecnico Gasperini: "E' stata una partita molto combattuta, rimane il grande rammarico di aver preso gol nel finale a tempo quasi scaduto, e questa è la cosa che fa più male, ma la partita ha avuto fasi alterne. L'ingresso di Mbappé ha dato una scossa ed è stato determinante, il gol preso ci lascia molta amarezza".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento