Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Colleferro, Conte: sono scioccato, interroghiamoci tutti

Voto disgiunto a regionali? Non do indicazioni

 

Roma, 8 set. (askanews) - Si è detto "scioccato" per quanto avvenuto a Colleferro, dove un ragazzo di 21 anni, Willy, è stato ucciso nella notte tra sabato e domenica, mentre cercava di sedare un litigio. Il premier Giuseppe Conte, da Beirut, è intervenuto sulla vicenda:

"Sono rimasto fortemente colpito, scioccato, e uso una parola forte. Ho preferito non rilasciare dichiarazioni, ho parlato con i genitori del ragazzo, in punta di piedi. Volevo far sentire loro la commossa vicinanza del governo e della comunità nazionale ma non volevo essere invasivo. Ho trovato un papà affranto, sopraffatto, dal grande dolore".

"Non spetta a me - ha detto ancora Conte - farmi carico delle indagini, dire se c'è l'aggravante razziale, lo decideranno i magistrati. Non mi sento neppure di chiedere una pena esemplare, affido alla magistratura il compito di stabilire la verità e le giuste punizioni. Ma dico, fermiamoci tutti a riflettere: cosa diremmo ai nostri figli? Diremmo di non intervenire in una lite? A quali rischi vanno incontro i nostri ragazzi? Willy è intervenuto per sedare un litigio, che cieca violenza si è scatenata. Interroghiamoci".

Sulle tensioni in maggioranza legate alle elezioni regionali, Conte ha osservato: "Chi vi parla come sapete ha fatto un invito pubblico, ho detto che le forze di maggioranza farebbero bene a sedersi intorno a un tavolo per dialogare anche a livello territoriale per cercare di dare continuità al governo nazionale. Mi sembra un auspicio ragionevole. Ho fatto un invito al dialogo, non ho dato indicazioni su candidature o indicazioni di voto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento