Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Colleferro, reddito cittadinanza ai fratelli Bianchi? Loro negano

Ma la Guardia di Finanza invece conferma

Milano, 17 set. (askanews) - Marco e Gabriele Bianchi sostengono di non aver mai ricevuto il reddito di cittadinanza, dopo forti polemiche e rabbia sui social per la vita al di sopra delle reali possibilità condotta dagli accusati dell'omicidio di Willy Monteiro Duarte.

Il loro difensore Massimiliano Pica ha dichiarato che in sede di interrogatorio i suoi assistiti hanno affermato di non avere mai ricevuto il reddito di cittadinanza. Anzi di non sapere neanche di cosa si tratta.

Invece la Guardia di Finanza di Colleferro ha indicato che 33mila euro venivano percepiti proprio come reddito di cittadinanza dai quattro del branco, non soltanto Marco e Gabriele Bianchi, ma anche Francesco Belleggia e Mario Pincarelli. Tutti avrebbero "omesso di indicare nelle autocertificazioni compilate dati dovuti, creandosi in tal modo le condizioni per accedere al beneficio".

Si parla di

Video popolari

Colleferro, reddito cittadinanza ai fratelli Bianchi? Loro negano

Today è in caricamento